logo

TecnEcologia dell'Acqua ®

I generatori Envirolyte

ELA-2000 1.jpg

Le unità Envirolyte sono state concepite e sviluppate sulla base di una tecnologia innovativa, unica nel suo    genere, per fornire in modo efficace delle soluzioni elettro-attivate (Anolyte Acido, Anolyte Neutro ANK e Catholyte) dalle prestazioni ineguagliate. Oltre ai benefici ambientali ed ecologici, in termini di riduzione dell’utilizzo di prodotti chimici aggiunti alle sole acque, i benefici economici rendono i generatori Envirolyte particolarmente attraenti per l’agricoltura, gli allevamenti, le piscine, l'industria della trasformazione e tutti i settori industriali e civili che soffrono il problema della sicurezza dell’acqua residua, delle contaminazioni batteriche (es. Legionella) e della depurazione delle acque.

Anolyte di Envirolyte: un Grande Disinfettante!

  Caratteristiche Generali:

 Le unità Envirolyte sono state progettate per produrre delle soluzioni diverse a forza differente. Possono funzionare in maniera autonoma e/o essere integrate in un processo produttivo.

Vi sono due serie di generatori semiautomatici: i modelli Standard e i modelli ad Alta Efficienza.

  • Le unità ELA semiautomatiche standard, uniscono ai benefici del generatore Envirolyte la comodità di un sistema automatico di avvio e spegnimento con controllo dei livelli, di agevoli e semplici pulizia e manutenzione e di controlli sofisticati. Le unità semiautomatiche possono arrivare a produrre fino a 60mc di Anolyte Neutro al giorno. Un semplice interruttore permette di iniziare l'attività. Per una maggiore efficienza, è installato un sistema automatico di segnalazione delle necessità di pulizia della cella. Il processore segnala ogni anomalia e registra i parametri di produzione.
    ELA400, ELA900, ELA1200, ELA2000, ELA3000, ELA6000, ELA10000, ELA12000, ELA18000, ELA20000, ELA24000, ELA30000, ELA40000. 
  • Le unità ad Alta Efficienza sono unità a basso consumo di sale ed energia, specificatamente sviluppate per produrre volumi significativi di soluzione ai più bassi costi operativi oggi possibili. [Linea ELA-ANW]

Come scegliere tra unità Standard e Alta Efficienza

  1. La versione semiautomatica standard è dotata di componenti che hanno lo scopo di facilitare la gestione e la manutenzione dell’apparecchiatura, sia nell’operatività quotidiana che nella periodica pulizia delle celle elettrolitiche: flussimetro, sensori di livello per l’Anolyte prodotto, sensori di concentrazione della salamoia, misuratore della qualità della salamoia, pompa per la circolazione dell’acido di pulizia, PLC con possibilità di accesso remoto. La presenza di una pompa per la salamoia garantisce una più costante qualità della soluzione prodotta. Le unità possono essere impostate per produrre diversi contenuti di Cloro Attivo nella soluzione Anolyte Neutro ANK, solitamente tra 100 e 500 ppm. In queste apparecchiature è possibile inserire il modulo di controllo in linea del pH della soluzione, impostando il valore richiesto sul display digitale e lasciando al processore il compito di mantenerlo.
  2. La versione ad Alta Efficienza, più completa e progettata e realizzata per consentire minori consumi elettrici e di sale (meno 60% circa), consentono di ottimizzare la produzione di Anolyte Neutro ANK, in quanto lo scarto di soluzione alcalina per la regolazione dl pH è limitato (0,5-1%). in queste unità, il modulo opzionale  di controllo del pH della soluzione prevede la visualizzazione del valore ma non la regolazione in linea: si imposta tramite un comando all’interno della parte elettrica e deve essere verificato manualmente. Le unità semiautomatiche ad alta efficienza possono essere fabbricate per produrre soluzioni contenenti sino a 1500ppm, limite oltre il quale la stabilità della soluzione viene compromessa.

 

Altri modelli disponibili

  • La linea SW è composta da unità progettate per essere alimentate con acqua marina. Ideali per l'utilizzo in impianti prossimi al mare o su imbarcazioni, non necessitano quasi di salamoia.
  • La progettazione della cella elettrolitica, basata sulla rivoluzionaria tecnologia ECA, è una garanzia sulle prestazioni delle soluzioni generate. Permette un consumo ridotto di energia elettrica e di cloruro di sodio (normale sale da cucina).
  • La resistenza idraulica del flusso d’acqua salmastra che passa dalle cellule è minima. In tal modo nessuna turbolenza riduce l’efficacia dell’elettrolisi. 
  • Il telaio è progettato in materiale non corrosivo. Le tubature e le connessioni sono realizzate in PVDF. Sono molto resistenti anche nei confronti di prodotti molto aggressivi.

 

  • Le unità CG sono progettate per produrre principalmente da 20 a 6000 litri ora di Catholyte, con un minimo scarto di Anolyte in funzione della concentrazione di idrossido di sodio nella soluzione detergente.

 

  • Le unità CIP sono dedicate alle applicazioni nei processi di Clean In Place industriali. Sono progettate per produrre sia Anolyte Neutro sia Catholyte in pari volume e con controlli separati del livello, per arrestare una delle due produzioni quando il serbatoio d'accumulo dedicato è pieno. Volumi da 20+20 litri/ora a 300+300 l/h.


Video: L'interno del generatore

 

Certificazioni, Analisi e Studi

1314i194x233.jpg

Novità: linea GH per l'utilizzo in strutture ricettive

I generatori Envirolyte GH-40 sono progettati per produrre in situ e a richiesta solo Anolyte Neutro o Anolyte Neutro e Catholyte per numerose e diverse applicazioni nelle quali siano richieste sia la disinfezione sia la detergenza.

Non richiedono la connessione ad una fonte d'acqua e necessitano solo di una salamoia preparata con 4-5 g/l di sale, ben miscelata, prelevata direttamente dal contenitore e trasformata in soluzioni Anolyte e Catholyte in qualsiasi momento, anche programabile.

La facilità di installazione  e di utilizzo, unitamente all'efficacia dei fluidi disinfettanti e detergenti, rende il generatore GH-40 la scelta ideal e sostenibile per pulire e disinfettare hotels, scuole, ospedali, uffici pubblici, case di riposo, supermercati, ambienti ricreativi, piscine e SPA.

Specifiche del modello

Produzione: 50 l/h di anolyte neutro a 100,200,300,400 o 500 ppm di cloro attivo e pH 8.5

Oppure

30 l/h di anolyte neutro a concentrazione programmabile tra 100 e 500ppm e pH 5.0-7.2 e 20 l/h di Catholyte a pH 11.5-12.5.

Il rapporto tra Anoyte e Catholyte è regolato mediante valvole dedicate.

Dimensioni: 500x400x250 mm

Alimentazione elettrica 230 V/50-60Hz

Consumo: circa 400 Wh

front.jpg

Versione carrellata