Industria alimentare

La tecnologia ECA di Envirolyte trova numerose applicazioni anche nell’industria alimentare. La disinfezione delle apparecchiature di produzione e degli ambienti permettono di ottenere grandi risultati senza utilizzare prodotti chimici, con la soluzione Anolyte Neutro ANK, efficace ed ecologica. La medesima soluzione può essere usata per il trattamento del prodotto (granaglie, IV gamma)


Caseifici

Applicazione in Caseificio
Caseificio in Lituania
Industria di Confezionamento di carote fresche
Eliminazione di contaminazioni micotiche in Caseificio


IV Gamma

Numerosi studi hanno dimostrato che l’utilizzo dell’acido ipocloroso a pH neutro contenuto nell’Anolyte Neutro ANK permette di ridurre del 50/60% la quantità di cloro attivo necessario rispetto all’ipoclorito di sodio, con rilevanti benefici in termini di sottoprodotti della disinfezione, quasi assenti, e di conservazione del prodotto. L’Anolyte Neutro ANK non è caustico o corrosivo ed è gentile con i tessuti vegetali. Prolunga la shelf life e riduce i fenomeni ossidativi.

Ecco alcune ricerche, in lingua inglese.


Disinfezione granaglie

L’esperienza di Feedlyte al Tuo servizio

La soluzione Anolyte Neutro ANK di Envirolyte viene applicata per ridurre le contaminazioni e la carica batterica dei cereali immagazzinati.
Il risultato è l’abbassamento delle temperature sviluppate all’interno dei silos e la riduzione delle perdite di prodotto. Nebulizzato tal quale sui cereali in ingresso, inattiva spore, batteri e muffe che ne provocano la fermentazione.
Il sistema mantiene tutti i benefici della tecnologia Envirolyte:

  • Soluzioni disinfettanti ecologiche
  • Nessun trasporto di prodotti chimici
  • Nessun pericolo per gli operatori
  • Massima efficacia nei confronti dei contaminanti
  • Modesto ingombro dell’apparecchiatura
  • Facilità di gestione

Installazione Vanden Andenne Sperimentazione GMI Sistema Feedlyte


Disinfezione di attrezzature e ambienti

La soluzione Anolyte Neutro ANK è stata approvata negli Stati Uniti per la disinfezione di attrezzature (taglieri, banchi di lavoro, ecc.) e macchinari delle lavorazioni alimentari, nonchè quale disinfettante non tossico e non pericoloso per il trattamento delle carcasse e delle carni, al fine di prevenire le contaminazioni da microrganismi


Anolyte nella lavorazione del pesce

Sono stati sviluppati numerosi protocolli per l’applicazione di Anolyte Neutro nei processi di lavorazione del pesce

Nota: Se sulla superficie esistono inquinamenti organici, la pulizia dovrebbe avvenire prima della disinfezione con Anolyte

Applicazione del CATHOLYTE

Rimozione di grassi e proteine dalle superfici:
50% Acqua + 50% Catholyte + una piccola quantità di tensioattivo (detergente)

Esempio: per la preparazione di 100 litri di solvente-Catholyte
50 litri Acqua a 50-60°C
50 litri Catholyte
Un quarto del tensioattivo che usate per pulire le superfici oleose.

Applicazione
Lavaggio, spazzolatura, risciacquo con acqua in pressione.


Report Turchia